Home » Ibm esplora nuove strade nell’intranet design

Dic
17

Ibm esplora nuove strade nell’intranet design

Tra specialisti e appassionati si è parlato molto, nelle scorse settimane, del nuovo design della intranet di Ibm, (che per la cronaca si chiama W3), che si è rivelato grazie a un post di Toby Ward dal significativo titolo “IBM’s Galactic Intranet Redesign & The Death of the Intranet“, nel quale sono forniti molti dettagli, oltre che uno screenshot della nuova intranet.

Nuova intranet Ibm

Effettivamente troviamo parecchie novità e qualche tentativo di superare in via definitiva il portal style che ha dominato negli scorsi anni. Al di là della scelta cromatica, che abbandona il blu e vira verso un black and white che si avvicina molto alle scelte di Apple, da quello che ho letto e da quelo che vedo credo che le novità più rilevanti siano:

  • l’abbandono del menù di sinistra, anche per la navigazione contestuale, sostituito da mega menù a scomparsa dall’alto (del resto scelta all’opera anche nel sito esterno);
  • la conseguente divisione molto netta tra lo spazio di navigazione (tutto in alto, su tre diversi livelli) e quello dei contenuti;
  • una scelta verso un modello “a portlet” radicale, peraltro adesso molto più facilemente configurabile dalle persone;
  • In generale una maggiore pulizia, come si vede dallo screenshot successivo, che ho “rubato” ad un recente webinar di Toby

redesign pagine di contenuto Ibm

Nell’articolo di Toby trovate altri dettagli. Buona lettura.

 

 

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede