Corporate blogging

Affrontare il tema del 2.0 è per me una cosa veramente sfibrante. Negli USA questo tema è all’ordine del giorno, e mi fa sentire un po’ depresso, a dire la verità. Riuscirò a stare dietro a tutto questo? In fondo chi sono io?  E perché non mi sono occupato di poesia elisabettiana o non ho messo su una pizzeria?

Comunque, per finire questa carrellata dobbiamo segnalare ancora un po’ di risorse, questa volta legate al corporate blogging. Una ricerca-sondaggio sull’uso nelle aizende americane (a dire la verità e dell’ano scorso), una rticolo sui 3.600 blog interni di IBM, un articolo di Dion Hinchcliffe sul corporate blogging,  un paper tutto sulle intranet 2.0 da scaricare, e finalmente una risorsa in italiano (tradotta) sul 2.0 nelle aziende.

Uff, aiuto….