fbpx

Architettura informativa

4 Nov. 2014

Intranet management in pratica, il mio corso il 15 dicembre a Roma (e molto altro)

Scusate se vi assillo con le mie segnalazioni in parte autopromozionali, ma voglio davvero segnalarvi due bei progetti (al di là della mia presenza), entrambi legati al tema della user experience e dello user experience design. Il primo, a Roma, nasce  dalla vulcanica mente di Stefano Dominici, si chiama UX university e vuole colmare un […]

29 Lug. 2014

Testare l'usabilità dell'architettura con il tree testing

Come ormai sappiamo, uno dei modi migliori per aumentare l’efficacia dell’architettura informativa di un sito web è testarla con gli utenti usando la tecnica del tree testing. Questo vale naturalmente anche per le intranet, e in questo caso saranno i nostri colleghi ad essere coinvolti nelle sessioni di test. Su questo tema esistono molti contributi, […]

27 Lug. 2014

Perché la label "Documenti" non funziona: la parola a Nielsen

A volte nelle intranet si ha la tentazione (l’ho avuta anch’io) di creare delle architetture informative che al primo livello sono basate basate sui formati del materiale (video, pdf, doc ecc).  In fondo, si pensa,  è sempre meglio che dividere le informazioni per settori (che sappiamo essere la pratica più sbagliata in assoluto). E’ così […]

7 Gen. 2013

E' "mia", ma siamo sicuri? Spigolature sulle label

Un recente articolo di StepTwo fa il punto su una tendenza abbastanza consolidata nell’architettura informativa delle intranet, ovvero quella di inserire, spesso a sproposito, l’aggettivo possessivo “mio” all’interno di label che di “mio” contengono ben poco (ad esempio policy generali o informazioni HR). Alcuni esempi presi dal mio archivio:     Giustamente Alex Manchester invita […]

9 Lug. 2012

Tassonomie che funzionano in 10 passi

In uno dei progetti che sto seguendo ultimamente è venuto fuori, intervistando gli utenti, che la pagina su “come fare le videoconferenze”, sulla intranet, è introvabile. Motivo? E’ inserita sotto “viaggi”. E’ perché? “Beh, credo sia perché con le videoconferneze risparmi sulle trasferte”. Risultato? La pagina sulle videoconferenze non la trova mai nessuno. Ok, fine […]