Home » La “rete del potere” in Italia secondo la S.N.A.

Set
21

La “rete del potere” in Italia secondo la S.N.A.

Il guru capellone ne ha combinata un’altra delle sue: ha usato la tecnica dell’analisi del network sociale per creare una mappa del potere in Italia, studiano le relazioni intercorrenti tra i membri dei vari consigli di amministrazione. Interessante, anche se le aziende in questione erano forse prevedibili….

4 Commenti

  1. utente anonimo ha detto:

    Dai un’ occhiata a questo, allora:
    http://www.theyrule.net/
    Ciao Giacomo,
    Caronte

  2. utente anonimo ha detto:

    Mi sembra un esercizio inutile e scontato, in Italia è il solito Piccolo Mondo Antico, i Soliti Noti.

  3. 02068449 ha detto:

    infatti: è più interessante il metodo che i risultati..

  4. utente anonimo ha detto:

    Il fatto che i risultati possano essere previdibili non è l’aspetto che conta maggiormente. E’ la valenza “scientifica” dell’analisi che merita interesse.
    Nel tempo la mappa del potere è cambiata e cambierà ancora.
    Inoltre la social network analysis non si ferma qua. Attraverso un grafico intuitivo è possibile comprendere eventuali conflitti di interesse, il ruolo chiave che svolgono alcune società ombra e molto altro.

    Ciao
    Maurizio Benzi

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede