Home » Quando la intranet ti dà le risposte

Apr
4

Quando la intranet ti dà le risposte

In genere non mi occupo di software e vendor, ma quando vedo qualcosa che vale la pena segnalare  non mi crea nessun problema farlo (è uno dei vantaggi di essere consulenti indipendenti).

E quindi oggi vi segnalo Interact intranet, un’azienda inglese (con cui non ho nulla a che fare) che commercializza una piattaforma per intranet sociali a prima vista molto interessante. La cosa che mi ha colpito è il loro modulo per le domande e risposte interne, chiamato interact answers: un dipendente posta la domanda e il sistema dapprima cerca sulla intranet, poi invia la notifica a tutto il personale che ritiene pertinente, mentre tutti possono vedere lo streaming delle domande.

Come sapete credo che questo tipo di task sarà la vera sfida delle intranet dei prossimi anni e ogni esperimento, pratica o tecnologia in questo senso è da osservare con attenzione.

Il video che spiega il tutto è molto chiaro:

 

 

 

L’azienda è apprezzabile anche per un altro motivo: sul loro sito hanno un sistema di pricing comprensibile (capito vendor? imparate dai fratelli inglesi), anche se le cifre sono davvero altine.

 

 

2 Commenti

  1. Raffaella Roviglioni ha detto:

    Forte! :)

    Mi vengono in mente una serie di ostacoli pratici (con cui mi sono scontrata spesso, devo dire) che riguardano la dispersione delle informazioni su piattaforme diverse.
    Diventa difficile ricercare competenze, informazioni, dati con standard diversi e -spesso- incoerenze sostanziali (senza toccare nemmeno il tema degli ostacoli burocratici o delle resistenze personali interne).

    Soluzioni come quelle che presenti suppongo vadano bene qualora si decida di costruire la Intranet da zero o di riprogettarla totalmente su una nuova piattaforma. Quanto spesso accade? Non è una domanda retorica, eh? Davvero te lo chiedo, in virtú della tua esperienza :)

    Io riterrei molto utile uno strumento flessibile e integrabile, che possa interfacciarsi con l’esistente e tirarne fuori il meglio. Ma non essendo un tecnico, non ho idea della difficoltá del caso: ne intuisco peró le potenzialitá sul mercato.

    My five cents ;)

  2. Antonio Traversa ha detto:

    Il concetto è correttissimo, c’è un però. Le piattaforme intranet che abbiamo oggi (ad esempio SAP) non permettono questo genere di attività.
    Vedendo il filmato probabilmente loro sviluppano su un programmma tipo quello dei Social Network o qualcosa di simile.
    Chissà forse in futuro anche SAP si orinterà su questo genere di ricerca.
    Speriamo!

    Antonio Traversa

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede