La filosofia e i suoi eroi

Chissà perché, nel mio girovagare per la Rete, mi imbatto sempre in siti di alta qualità nei contenuti e di bassa (per non dire nulla) qualità nella fattura: è il caso di FIlosofico.net, un sito di divulgazione filosofica che scopro ora ma che è attivo da anni, dall’altisonante tagline: “La filosofia e i suoi eroi” (ragazzi, la home regge, a parte l’orrido javascript, ma al di sotto è veramente un disastro…).

Il sito, ottimo, tutto in italiano, è curato da un pazzoide che risponde al nome di Diego Fusaro, un appassionato filosofo e cultore di filosofia. Potete usarlo come piccola enciclopedia ma ci sono anche delle preziose e simpatiche chicche che valgono davvero la pena, ad esempio (visto che siamo in estate…) una serie di quiz filosofici (ehi, in quello su kant ho azzeccato 11 domande su 12; mi ha fregato la domanda sulla dissertazione del ’70…) o un interessante saggio sulla filosofia di Matrix (il film). Se poi avete voglia di spremervi un po’ di più potete provare, per esempio, a capire, finalmente, cosa cavolo sia il decostruzionismo di Derrida, nell’apposita pagina.

E poi citazioni, brani antologici, monografie…il tutto condito con tanto entusiasmo e voglia di comunicare. Insomma, tre urrà per Diego: la nostra caegoria ha bisogno di apologeti… (ma fatti aiutare da uno che di web ci capisca veramente…)