TesiOnLine – Finalmente un'idea interessante

Scopro con piacere che il Corriere della sera ha messo su un sito per pubblicare e condividere le proprie tesi di laurea on line. Lo scopo dichiarato è favorire la circolazione del sapere e aiutare i giovani a mettersi in contatto con le aziende. Indice, bibliografia abstract e alcune pagine della tesi sono gratuite, la consultazione integrale si paga (24 euri), e metà dell’importo va all’autore. Da “Knowledge manager” quale cerco di essere non potevo farmi scappare l’occasione e ho pubblicato subito la mia tesi su Gregory Bateson.

Noto per inciso che il sistema di indicizzazione e ricerca è *esattamente* quello che vado proponendo da tempo per i sistemi documentali: classivicazione su due livelli, presenza di abstract e parole chiave, motore di ricerca che agisce su entrambi e navigazione per categorie e sottocategorie. Inoltre la home presenta le tesi più cliccate, le più interessanti, le più nuove, ecc.Perfetto! Chi deve creare un sistema documentale può imparare qualcosa, credetemi.

Post scriptum  del 19 luglio: ok, me l’hanno pubblicata, a questo indirizzo, con tanto di foto, abstract e curriculum…e l’hanno già visitata in 11 (pazzi furiosi, obviously…)