Formazione in rete: qualcosa si muove

Il tema della formazione e delle risorse didattiche in rete mi appassiona moltissimo (sarà la nostalgia dell’università…). Ad ogni modo rilancio, dopo la segnalazione di Ubik, il sito FAR, coordinato da Luciano Gallino, il quale ha coinvolto numerosi professori dell’Università di Torino in un progetto di formazione aperta e di didattica in Rete. All’insegna della massima libertà e con un approccio sperimentale. Nel sito potete assaggiare, ad esempio, il corso di Pedagogia Generale oppure di Psicologia sociale. Anche in questo caso siamo distanti dall’ortodossia dell’e-learning e dal modello Piattaforma-chiavi-in-mano, ma l’esperimento è entusiasmante.

Tra le tante risorse raccolte dai vari docenti, vi rimando, sulla base del mio personale interesse, ai testi integrali del “Tractatus” di Wittgenstein, della “Città del sole” di T. Campanella, del “Critone” di Platone.