Home » Siamo quello che “agiamo”

Feb
27

Siamo quello che “agiamo”

Presi dai nostri scambi virtuali a volte ci dimentichiamo “pezzi” di comunicazione importanti. Importantissimi. All’interno di Comunicobene, il sito di Linda Scotti (una collega filosofa-comunicatrice) trovate una parte dedicata al linguaggio del corpo, oltre a tante altre risorse sulla comunicazione. Batesoniani di tutto il mondo, unitevi…

7 Commenti

  1. utente anonimo ha detto:

    Linda Scotti mi comunica subito una cosa: è bella.
    Non sarà un pensiero che farà fare dei grandi passi in avanti all’Estetica dopo il NeoIdealismo ma è una considerazione istintiva, te la comunico.

  2. 02068449 ha detto:

    spiritoso… ;-)

  3. utente anonimo ha detto:

    trovo veramente oscena questa moda di corredare il curriculum vitae con una foto, sempre in costume al mare. Non è il primo che vedo, e se inizialmente pensavo fosse la risibile iniziativa di una signorina esuberante adesso ho la certezza che sia un vero e proprio modello di comunicazione. E quale sarebbe il messaggio? Sarò una zitella di redazione dalla penna rossa ma certe cose io le interpreto solo come cadute di stile.

  4. mafe ha detto:

    Ecco qual e’ la radice comune del nostro pensare :)

  5. 02068449 ha detto:

    qual’è? l’occidente? il femminismo? il buon gusto? Lo zitellume di redazione? :-))))

  6. mafe ha detto:

    Bateson :)

  7. 02068449 ha detto:

    oh, siii…è stato anche argomento della mia tesi di laurea, circa 600 anni fa…:-)

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede