Home » Sondaggi post-fordisti

Feb
2

Sondaggi post-fordisti

Un collega (che non conosco se non via web…) mi suggerisce un sondaggio da inserire nella nostra intranet. Non credo che lo inserirò, almeno per ora, (faccenduole di opportunità politica…) ma lo giro, perché mi sembra che rifletta un atteggiamento diffuso, almeno nelle aziende di servizi. Parafrasando G. Gaber, direi che non temo il post-fordismo in se, temo il post-fordismo in me…

Sei disposto a lavorare 4 giorni su 5 con una conseguente riduzione percentuale dello stipendio del 20%?

Un commento

  1. utente anonimo ha detto:

    forse, nella logica di poter disporre in modo più autonomo del proprio tempo libero ( ovvero liberato ) il sondaggio sarebbe più efficace se impostato così: ” saresti disposto ad un “taglio” del 20% del tuo stipendio, a fronte di 52 gg. di libertà in più all’anno ( da gestirti come ti pare )?” ( al diavolo la compatibilità con le esigenze aziendali, se svolgi la tua attività in modo autonomo e responsabile ).

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede