Home » I 100 libri che hanno fatto il ‘900

Apr
10

I 100 libri che hanno fatto il ‘900

Non sto dicendo che sono i più belli. Solo quelli che, nel bene o nel male, hanno costruito il secolo appena concluso, lo hanno anticipato, lo hanno espresso, hanno lasciato le tracce più profonde nella cultura nel suo complesso. La lista è volutamente corta: aspetto suggerimenti. Dovremmo arrivare almeno a 100…

S. Freud – L’interpretazione dei sogni
F. De Saussure – Corso di linguistica generale
R. Musil – L’uomo senza qualità
F. Kafka – Il processo
J. Joyce – L’ulisse
M. Proust – La Recerche
L. F. Celine – Viaggio al termine della notte

49 Commenti

  1. tolli ha detto:

    Un libro della Gordimer per conoscere la tragedia dell’apartheid sudafricano.

  2. 02068449 ha detto:

    tolli, vedo che ci hai preso gusto…:-)

  3. ardovig ha detto:

    Anch’io avrei i miei, e chi no? Ciao, Ardovig

  4. dasar ha detto:

    La zia Giulia e lo scribacchino, di Vargas Llosa … per prenderla un po’ con la leggerezza dell’America latina.

  5. 02068449 ha detto:

    nonostante la generosità di Tolli (Tolli, ti dico subito che te ne casserò un po’) non siamo ancora a 100…

  6. utente anonimo ha detto:

    Vediamo: Mussolini di Renzo De Felice e Il suicidio della Rivoluzione di Augusto Del Noce: due “autori revisionisti” ma italiani invece dei Mosse e dei Nolte.
    Lenin :”Che fare” da lì molte cose hanno avuto inizio, “Perestroika” di Gorbaciov, così molte cose hanno avuto fine(ma non mi sembra fondamentale).
    L’Enciclopedia Italiana(detta Treccani) e l’Enciclopedia Einaudi(le cito non per arrivare a 100) come ultimi tentativi di una sintesi globale del sapere.
    Hannah Arendt e il suo saggio sul totalitarismo.
    Se non ti va bene “Avere ed Essere” di Fromm sempre di Fromm può andare bene “Grandezza e Limiti del pensiero di Freud(uno di Fromm inseriscilo) così come un testo di Jung .
    Il primo Atlante Geografico De Agostini tascabile(1903?) e l’ultimo: per capire come è cambiato il mondo con i suoi confini politici così mutati.
    Principi di Matematica di Bertrand Russell

  7. utente anonimo ha detto:

    Se vuoi di Croce: Estetica ma un libro emblematico è stato Storia del Liberalismo europeo di G. De Ruggiero. Come storico del primo ‘900 il grande Salvatorelli Luigi

  8. tolli ha detto:

    Aggiungerei se permetti le Opere di J. Piaget, le Opere di Maria Montessori ed il Manuale del Dott. Spck così come le Opere di Brunner e Skinner

  9. utente anonimo ha detto:

    Voglio essere più preciso “Come si alleva un bambino” del Dott. Spock, “Lo sviluppo cognitivo” di J. Piaget, “La Tecnologia dell’insegnamento” di Skinner, poi aggiungerei “Essere e Tempo” di Heidegger, e di Simone Weil , la filosofa-operaia, grande mistica del xx secolo, il bellissimo: “L’ombra e la grazia”, poi “Teologia Ecumenica” di Karl Barth, il più grande teologo protestante del xx secolo.

  10. utente anonimo ha detto:

    Sono certo che un filosofo come Giacomo aveva già pensato a: Verità e metodo di H. G. Gadamer, Tempo e Narrazione di P. Ricoeur. Non ti piace l’Ermeneutica?

  11. utente anonimo ha detto:

    Se non vuoi inserire Umanesimo Integrale propongo per lo stesso filone: Il Personalismo di E. Mounier.

  12. utente anonimo ha detto:

    Dimenticavo “Apologia della storia” di Marc Bloch.

  13. tolli ha detto:

    “Il Potere dei senza potere” di Vaclav Havel, testimonianza di che cosa è stato il dissenso nei Paesi dell’Est per metà del ‘900.

  14. tolli ha detto:

    Minima Moralia di Adorno

  15. 02068449 ha detto:

    Tolli, ma che hai fatto una scommessa? :-)

  16. tolli ha detto:

    No, mi ha affascinato la proposta, le liste del genere pubblicate da l’Espresso e da Tuttolibri mi avevano intrigato molto allora e così mi sono voluto cimentare.

  17. lunadimarmellata ha detto:

    Aggiungerei “I fondamenti della relatività generale” di Albert Einstein.

  18. 02068449 ha detto:

    brava Luna, finalmente qualcosa di scientifico…

  19. utente anonimo ha detto:

    Qui penso siamo gia’ nell’ordine dei tremila piu’ che dei cento, comunque aggiungerei ‘Resistenza e Resa’ di Bonhoeffer e l’articolo di Watson e Crick sulla struttura del DNA.

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede