Home » Terapie anti burocratiche

Feb
23

Terapie anti burocratiche

logo del mini sitoNon male, questo mini-sito dedicato alla semplificazione del linguaggio amminsitrativo. L’autrice si chiama Aurora Lucarelli, dell’URP della Regione Emilia Romagna. Qualcuno ha mai visto in rete qualcosa di simile prodotto da qualche azienda per, non so, insegnare a comunicare meglio con i clienti? Credo di no.

E questo ci dà la misura di chi si stia muovendo veramente in Italia su questo campo. Quando i nostri business-man con cravatta, bretelle e sguardo efficiente si mettono a pontificare su quanto sia indietro la Pubblica Amministrazione e quanto invece siano avanti loro, si guardino questi oggettini e si mettano a meditare.

Un commento

  1. ardovig ha detto:

    La Regione Emilia-Romagna, su questo versante, è sempre stata all’avanguardia. Il fatto che se ne parli ancora vuol dire che nelle altre PA la semplificazione linguistica non è applicata.

    Resto perplesso quando, una quindicina d’anni dopo la “proposta Cassese” si danno i premi alle P.A. che comunicano meglio, ed ora sembra vogliano farlo anche con l’accessibilità. Mettiamoci d’accordo, o è un obbligo di legge o regolamenti, quindi niente premio, o non lo è… un po’ come il canone Rai. Ardovig

    P.s. passa a vedere il post di oggi, a proposito di acquisti su Internet Bookshop.

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede