Home » Un passo avanti (veloce) per l’Italia

Ott
19

Un passo avanti (veloce) per l’Italia

Non ci posso credere: la Fiat ha vinto L’intranet Innovation Award 2007, promosso da StepTwo.

In realtà si tratta di un sotto-portale rivolto ai dirigenti, creato con lo scopo di affrontare la crisi degli scorsi anni. Il motivo della mia increadulità sta nel fatto che mai avrei pensato possibile che qualche italiano si affacciasse sulla scena di questi premi (ma il sito è scritto in inglese, anyway).

Da quello che vedo, ad ogni modo, mi sembra che il sito sia ben fatto e molto focalizzato sugli aspetti di community. Va bene, ma in ogni caso il nome (“Avanti e veloci“) non mi piace per niente.

Home_page_intranet_fiat_auto

In ogni caso tanto di cappello per aver utilizzato uno spazio web (semi) pubblico per affrontare a viso aperto una situazione di crisi. Credo che il premio sia stato dato anche per questo.

Anche gli altri casi premiati sono molto interessanti: guardate il cercapersone che si intravede qui sotto, ad esempio:

intranet_boris

Carino no?

Nell’articolo trovate descritti altri casi e altri (piccoli) screenshot.

12 Commenti

  1. utente anonimo ha detto:

    Beh finalmente il premio riconosce il buon lavoro che stanno facendo alla FIAT, da italiano mi riempie di orgoglio…..

  2. utente anonimo ha detto:

    questi award contano fino ad un certo punto…cmq sono un segnale incoraggiante..anche alla luce di altre testimonianze

    http://www.icecards.it/blog/2007/10/17/web-20-e-quello-che-ci-siamo-persi/

    domenico

  3. 02068449 ha detto:

    Grazie Domenico.

    Si è vero, questi contest valgono quello che valgono (se pensiamo che il 99% delle intranet non vengono neanche prese in considerazione), ma contando che nel mondo, sulle intranet, ce ne sono solo due (questo e quello legato al report di Nielsen), assume comunque un certo rilievo, e cmq è il primo caso italiano in assoluto.

    E poi devo dire che questi di StepTwo sono veramente bravi

    Ciao

  4. utente anonimo ha detto:

    Sono davvero contento e orgoglioso di questo premio, che pone finalmente una azienda italiana al vertice dell’innovazione. Complimenti a chi vi ha lavorato

  5. utente anonimo ha detto:

    Finalmente anche l’Italia e una azienda italiana si affaccia al mondo delle intranet vincendo il PLATINUM award. E’ vero che da quello che si percepisce il sito sembra solo in lingua inglese, ma se questo può essere un limite, è altrettanto vero che FIAT ha “battuto” una serie di progetti provenienti da tutto il mondo e alcuni di questi realizzati da aziende che fanno delle intranet il loro lavoro quotidiano, mentre FIAT non è proprio conosciuta nel mondo come intranet designer… Complimenti a loro per averci provato e per aver conquistato il top degli award. Questo dimostra che quando vogliamo fare le cose bene, sappiamo farle meglio degli altri. Bravi!

  6. utente anonimo ha detto:

    Vivo a Torino e conosco da vicino la Fiat: il management lavora utilizzando l’inglese come lingua principale (mi dicono che è stato imposto da Marchionne anche per motivi di “gestione” della comunicazione), quindi non mi stupisce che la intranet sia impostata in quella maniera.

    Ciao, Giulio

  7. utente anonimo ha detto:

    Basta con queste lamentele sull’inglese che ci impediscono, se non altro, di accedere ad quantità spropositata di conoscenza (tutto il mondo scientifico parla per il momento in inglese) e ci impedisce di comunicare con il resto del mondo!

    A questo punto suggerisco di fare una proposta di legge:

    “Tutti i diplomati devono dimostrare di conoscere l’inglese a livello avanzato e tutti i laureati devono essere in grado di parlarlo come lingua madre (TOEFL)”

    Gianluca Marroni

  8. utente anonimo ha detto:

    Ho sentito parlare di questo portale nei mesi scorsi da uno che lavora in Fiat. Qualcuno sa da chi si sono fatti aiutare?

  9. utente anonimo ha detto:

    direi che per sapere chi li ha aiutati la cosa migliore è chiederlo a loro… fiatautopress@fiat.com

  10. utente anonimo ha detto:

    uno che conosco che lavora in Fiat mi ha detto che il portale è disponibile anche in lingua italiana e che è gestito internamente e ha parecchie sezioni sarebbe interessante saperne qualcosa di più….

  11. 02068449 ha detto:

    eh, sarebbe interessante sì.

    Chissà se qualcuno in Fiat ascolta il buzz in rete…

    Fiat, Fiat, intranet, Fiat, Fiat, Avanti veloci, Fiat, Fiat, Fiat Fiat, intranet, Fiat, Fiat, Avanti veloci, Fiat, Fiat..

  12. utente anonimo ha detto:

    Devo dire che il successo di FIAT degli ultimi tempi mi ha incuriosito molto e ho cercato di capire qualcosa di più del progetto perchè mi sembra davvero interessante sapere che in Italia abbiamo un caso di successo sul tema dell’innovazione, e ho scoperto sul sito di StepTwo che il premio sarà consegnato in Danimarca durante la terza web conference e sul loro sito c’è qualche informazione in più sul progetto http://www.cmf2007.dk. Complimenti in ogni caso, perchè importante o meno che sia … si tratta sempre comunque di un premio internazionale.. e inoltre hanno superato un bel panel di concorrenti!

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede