Home » Se Galimberti avesse un blog…

Ago
26

Se Galimberti avesse un blog…

E bravo Bruno Pellegrini, nel suo articolo di ieri su (udite udite!) “L’opinione”. Una risposta a Galimberti (del quale però, a dire il vero, non ho letto l’articolo originale) che diventa occasione per parlare di vecchie e nuove forme di trasmissione del sapere. I riferimenti agli autori citati sono forse discutibili (come l’aver inserito Goffmann tra i situazionisti!?!?!) ma quello che conta è il senso generale.  Grazie a Leuca per la segnanazione.

4 Commenti

  1. utente anonimo ha detto:

    Grazie Giacomo, hai ragione: Goffmann in effetti non era un situazionista, almeno dal punto di vista “politico”. Però passami almeno che la sua ricerca lo fosse, nel senso che ha dato un grosso contributo al “situazionismo” con i suoi studi sulla vita come rappresentazione, etc. etc.

  2. 02068449 ha detto:

    Grazie a te per l’articolo e la precisazione, oltre che per la visita.

    :-)

    Capito come si fa, cari giornalisti old style? Imparate ragazzi…

  3. utente anonimo ha detto:

    DISSENTO!!! Non mi toccate Galimberti.

  4. 02068449 ha detto:

    noo, Galimberti è okkei, solo che con la tecnologia fa un po’ di tutta l’erba un fascio…tutto qui.

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede