Home » Bauman, le comunità e i social network

mar
27

Bauman, le comunità e i social network

Mi ero dimenticato di segnalare questo intervento di un anno e mezzo fa (settembre 2011) di Zygmunt Bauman al Festival della mente di Sarzana. L’argomento principale è il controverso e antinomico rapporto tra protezione e libertà all’intero degli aggregati sociali che oggi chiamiamo comunità  e social network (se vi ricordate avevo scritto qualcosa a riguardo nel 2009).

E’ incredibile come uno studioso di 87 anni riesca ad essere così profondo e illuminante su di un tema che all’apparenza dovrebbe lasciarlo quantomeno indifferente. Tuttavia il tema non è Facebook, ma il concetto di comunità che, assieme a quello di identità, riveste un’importanza crescente nello studio della contemporaneità e ha occupato una parte del lavoro del sociologo polacco.

Riporto – a memoria – solo una delle tante perle dell’intervento:

Le comunità che ho conosciuto io erano qualcosa in cui era molto difficile entrare, e anche molto difficile uscire

L’intervento dura un’ora e credo ne valga davvero la pena.

Un commento

  1. Gian scrive:

    Mi piace quando tiri fuori il tuo lato deep ;)

Lascia un commento