Home » Cumulus, ripensare i processi collettivamente (e senza consulenti)

Ott
23

Cumulus, ripensare i processi collettivamente (e senza consulenti)

Se è vero, come viene ripetuto da più parti, che nelle iniziative social interne conta più la proposta (purpose) che la tecnologia che la abilita bisogna davvero fare i complimenti al team di  Automation Anywhere, un’azienda di consulenza per l’automazione aziendale che ha creato una piattaforma (n.b. basata su Yammer) per identificare collettivamente e dare una priorità ai processi interni che potrebbero essere automatizzati (senza scomodare costosi analisti esterni da 1000 euro al giorno che non cito perché tanto li conosciamo :-).

La piattaforma si chiama Cumulus e non le manca niente (ecco un articolo che ne parla).

Si tratta come ovvio di una variante nella vasta galassia di piattaforme di crowdsourcing, ma ve la voglio segnalare perché a mio parare va nella direzione nella quale tutte le iniziative social interne si dovrebbero muovere (e si stanno, di fatto, muovendo), ovvero nell’uso della rete (di colleghi) per risolvere problemi specifici e/o soddisfare esigenze esplicite, lontani da suggestioni modaiole passeggere.

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede