fbpx

Architettura informativa per le intranet

L’architettura informativa (IA)  riguarda l’organizzazione dei contenuti ed è costituita da molti elementi che devono lavorare in modo coordinato.

Progettarla significa pensare ai menù, alle etichette, ma anche organizzare percorsi, aggregazioni, sistemi di filtro, metadati, modelli di profilazione, modalità di personalizzazione, scorciatoie.

Gli elementi dell’IA per le intranet

Il nostro modello di progettazione prevede di realizzare:

  • la navigazione principale
  • la navigazione di dettaglio (utilizzando il nostro template originale)
  • la navigazione personale (My page)
  • la navigazione di servizio
  • le navigazioni alternative (indici A-Z, mappe)
  • le categorie e le etichette
  • i sistemi di filtro
  • i content type, i dati e i metadati dei principlai contenuti

tenendo sempre a mente tre principi:

  1. rispettare sempre la mappa mentale, i task e le aspettative dei dipendenti rispetto alle informazioni e alle azioni da compiere
  2. rispettare, al tempo stesso, la natura dei contenuti, che siano pagine, FAQ, documenti, ppt, fogli excel
  3. adottare una visione a medio-lungo termine che possa adattarsi ai tanti cambiamenti e aggiunte nel tempo

Progettare l’IA per le intranet

Per progettare l’architettura informativa utilizziamo un processo collaudato che coinvolge le persone in diverse fasi del lavoro

 

architettura_informativa_intranet_processo_[intranet_management]

Il processo di costruzione dell’architettura informativa per le intranet

Il processo prevede i seguenti passaggi:

  1. Content inventory (utilizzando il nostro template originale per la content inventory)
  2. Fase di interviste ai dipendenti e sessioni di free listing per esplorare i contenuti (utilizzando il nostro canvas originale per free listing)
  3. Outupt: la content map per fasi (utilizzando il nostro minimum viable intranet canvas)
  4. Sessioni di card sorting e workshop di partecipatory design per organizzare i contenuti in una prima architettura
  5. Output: architettura di alto livello, content type, dati e metadati
  6. Sessioni di tree test e test di usabilità per testare l’architettura
  7. Output: architettura di dettaglio (su template originale di IA di dettaglio)
Architettura informativa workshop

Raccolta dei contributi durante un workshop