Partecipatory design

Il nostro modello di design partecipato (o partecipatory design) si avvale del contributo delle persone che in concreto dovranno utilizzare i servizi che progettiamo.

Partendo dai bisogni e dalle caratteristiche del loro lavoro, coinvolgiamo i nostri futuri utenti, invitandoli a fornire elementi utili al design, all’organizzazione dei contenuti ed alla gestione delle priorità nel rilascio delle funzionalità. Gli utenti sono allo stesso tempo co-creatori e fornitori di feedback nelle varie fasi della progettazione e alleati insostituibili dei nostri designer.

La partecipazione fa sì che gli utenti adottino con più velocità e consapevolezza ciò che hanno contributo a realizzare.