Platone è un meta-indice

Mentre metabolizzo le tortuose discussioni a valle della mia lezione di oggi sul web writing (relazioni, agomentazione, ontologia, narrazione, parodia, insufficienza semantica e altri sei o sette concetti che mi hanno messo, vi assicuro, a dura prova) vi segnalo questo spazio, curato da Maria Chiara Pievatolo, interamente dedicato alla “Repubblica” di Platone. Non so per quale pazzo motivo lo abbia creato, ma risulta talmente completo, appassionato e visionario che merita una citazione. Tra l’altro potete trovare, nella sezione degli indici, la pagina dedicata a Waltrer Ong, che riporta al terzo libro del testo di Platone.

Insomma, “La repubblica” (di Platone, non di Scalfari) non è solo un classico: è una specie di meta-indice a partire dal quale ricostruire la storia della cultura occidentale. E, grazie al web,  qualcuno prova a farlo per davvero. Grazie.