Home » Libri che ho maneggiato in questi giorni di festa, alcuni leggendoli, altri scorrendoli, ma sempre con un peso nel cuor e forse ne parlerò e forse no, ma intanto faccio questo post sotto forma di titolo perché oggi mi sento uno sperimentatore che cerca il limite e cammina sul crinale dove forma e contenuto passano l’uno nell’altra (è un famoso crinale che sta in Friuli, credo) e insomma se invece di fare queste puttanate mi dessi da fare sarebbe meglio. Speriamo nel 2008 (si dice così, in questi giorni)

Dic
31

Libri che ho maneggiato in questi giorni di festa, alcuni leggendoli, altri scorrendoli, ma sempre con un peso nel cuor e forse ne parlerò e forse no, ma intanto faccio questo post sotto forma di titolo perché oggi mi sento uno sperimentatore che cerca il limite e cammina sul crinale dove forma e contenuto passano l’uno nell’altra (è un famoso crinale che sta in Friuli, credo) e insomma se invece di fare queste puttanate mi dessi da fare sarebbe meglio. Speriamo nel 2008 (si dice così, in questi giorni)

Community Management. Processi informali, social networking e tecnologie Web 2.0 per coltivare la conoscenza nelle organizzazioni

Emanuele Scotti, Rosario Sica

Apogeo

L’italiano dei giornali

Riccardo Gualdo

Carocci

Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita

Giulio Cesare Giacobbe

Ponte alle Grazie

Plasmare il web. Road map per siti di qualità

Roberto Polillo

Apogeo

Il lavoro non è una merce. Contro la flessibilità

Luciano Gallino

Laterza

Cultura convergente

Henry Jenkins

Apogeo

Ma libera veramente. Trent’anni di Radio Popolare: voci, parole eimmagini.

Kowalski

Trilogia della città di K.

Agota Kristof

Einaudi

Manuale di redazione

Mariuccia Teroni

Apogeo

La saggezza della folla

James Surowiecki

Fusi Orari

La lettera uccide

Giovanni Lussu

Nuovi Equilibri

Per la verità. Relativismo e filosofia

Diego Marconi

Einaudi

Buon anno a tutti!

2 Commenti

  1. giuba47 ha detto:

    Buon anno anche a te… Giulia

  2. guitargian ha detto:

    buon anno jack!

    coglierò qualche spunto dalla tua lista. io ho letto/finito di leggere/iniziato a leggere: Medioevo e Rinascimento di E.Garin, Poesie di Alvaro de Campos di F. Pessoa, Guerra e pace di Tolstoj, La civiltà bizantina di C.Mango, Fine del mondo di P.Neruda, Acustica per il musicista di P.Righini, Nove mesi in paradiso di A.Tomatis, Breve storia delle religioni di A.Bosquet, Poesie di W.B.Yeats, Poesie di G.D’Annunzio, The Advancing guitarist di M.Goodrick, La commedia umana-racconti e novelle di Balzac. buon inizio (o continuazione…). gianluca.

Lascia un commento

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry http://www.intranetmanagement.it/cookies/

Questa pagina utilizza i cookies, come le pagine di mezzo mondo. I cookies sono una cosa che fa parte della vita, ok? Don't worry

Grazie mille per la pazienza. E' l'Europa che ce lo chiede