fbpx

Comunità di pratica

27 Set. 2013

15 consigli per una community interna coi fiocchi

Nell’affollatissimo panorama di post che danno buoni consigli su come aumentare la partecipazione, l’adozione  e l’engagement dei dipendenti ai progetti social interni (bastino ad esempio articoli come  Employee engagemente and intranets di Steptwo oppure Social intranet Adoption di IBF o ancora For Enterprise Social Networks, how much adoption is enough? di Yammer e così via […]

4 Gen. 2012

La guida online per gestire comunità di pratica

RedHat ha pubblicato una guida online per la creazione e gestione di community. Non l’ho ancora letta, ma la guida è molto ricca e dettagliata, inoltre ha un intero capitolo dedicato alle comunità di pratica, a partire dal bel libro di Wenger et al. Vi segnalo ance un post dove trovate una sintesi dello specifico […]

3 Gen. 2012

Agorà, la community di Inps

Grazie a un intervento all’interno del gruppo Facebook Indigeni digitali, animato dal buon Fabio Lalli,  ho scoperto il caso di Agorà, lo spazio community messo in piedi all’INPS e i cui risultati sono stati presentati l’anno scorso al Forum PA (per una volta che non ci sono andato, ecco). Sul sito del Forum PA potrete […]

4 Ott. 2011

Di gamification, rewarding, engagement e altre inquietanti parole

Oggi si parla molto (all’estero) di meccanismi di gamification (associare dinamiche di gioco a comportamenti e ad ambienti che di per se non sarebbero ludici) e di sistemi di riconoscimento simbolico per i contributi che arrivano dai dipendenti.  Se ne parla talmente tanto che si cominciano – giustamente – a fare i primi distinguo, a […]

21 Set. 2011

Rompere i silos è davvero sempre una buona idea?

Mi piacciono gli articoli fuori dal coro, nel mio settore e in generale su qualsiasi materia di discussione, perché se sono intelligenti fanno fare a tutti un passo in avanti. E una delle materie meno messe in discussione a livello organizzativo è quella dei silos funzionali (notoriamente “da rompere”). In generale la cosa suona bene, […]

20 Set. 2011

Misurare la salute delle community

E’ uscito un un bell’articolo di Steve Dale che parla delle comunità di pratica online e del ruolo dei facilitatori, oltre che del problema di misurare il loro successo. In realtà Steve non vuole parlare di “successo” e preferisce riferirsi alla salute delle comunità, in analogia con gli organismi viventi. La salute delle CoP si […]

27 Set. 2010

Community di progetto, di pratica, di interesse

Creare community di dipendenti dentro un’organizzazione, come tutti sanno, è una fatica nera. Si tratta di trovare il modo di aggregare persone, saperi, problemi condivisi, progetti, bisogni, interessi e cose del genere, all’insegna di un modo nuovo di lavorare assieme. Ma le persone non sono burattini, hanno in genere un sacco di problemi operativi e […]

2 Feb. 2010

Una manciata di link su collaborazione, ruolo di H.r. microblogging interno, community management e molto altro

Vi segnalo un po’ di link interessanti in ordine sparso: riguardano argomenti un po’ disparati (e-learning, collaborazione, ruolo di h.r. ecc)  ma sempre legati al tema centrale di questo blog. Alcune preoccupazioni attorno al microblogging interno. Oscar Berg affronta alcune tipiche obiezioni (poche persone orientano le discussioni, arriva lo spam, c’è il rischio di essere […]

21 Gen. 2010

Dal team alla community. E ritorno

Gli articoli di Oscar Berg sono sempre molto interessanti (Oscar è uno svedese che si occupa di enterprise 2.0 e ha lavorato anche per l’IKEA) e come al solito anche gli schemi fanno la differenza. In due post Oscar prova ad analizzare le sfumature organizzative della collaborazione: in azienda siamo abituati a pensare a team […]

26 Mag. 2009

Barcamp innovatori P.A.: ariecchime

Grazie al buon Gigi e ai ragazzi di theblogTV abbiamo anche i video delle interviste al Barcamp della P.A. In questa ci sono anche io (sono decisamente sovraesposto mediaticamente in questo periodo). L’argomento non ve lo dico ma ve lo potete immaginare (purtroppo non è che mi capiti spesso di parlare d’altro in pubblico…)

16 Mag. 2009

Appunti su community e social network

Nel mio quartiere, come in molti altri quartieri, ci sono alcuni luoghi topici e alcune pratiche consolidate: il mitico bar della piazzetta, l’edicola, il meccanico, la banca, il parrucchiere, la pulizia delle strade eccetera. Ciascuno di questi luoghi è legato a persone, e le persone sono in qualche modo legate tra di loro. Il meccanico […]

24 Mar. 2009

Innovazione, caos, ambiguità

Una lunga citazione che credo meriti di essere riportata: […] Pensate ad esempio a Deborah Alvarez-Rodriguez di Goodwill. Quando è entrata in azienda, il morale era basso, i ricavi ristagnavano e i benefits dei dipendenti venivano tagliati a destra e a manca. Nel momento in cui mise piede in Goodwill, Deborah iniziò ad attuare dei […]

18 Feb. 2009

E son soddisfazioni…

Come forse ricordate sono alle prese con la costruzione e la gestione di un social network tecnico-professionale per persone che lavorano in un grande call center. Persone con la cuffia in testa che rispondono al cliente e hanno il bisogno di scambiarsi informazioni rapide oltre che quello di aggiornanrsi continuamente su prodotti, tariffe, soluzioni tecniche. […]

18 Lug. 2008

Da dipendente a protagonista: le slide

Mi ero proprio dimenticato di pubblicare le slide dell’intervento che ho tenuto, assieme a Paolo Artuso, al Forum PA il 14 maggio (Titolo: da dipendente a protagonista). E’ costruito intorno ai temi di cui parla il nostro ultimo libro e troverete slide in parte già pubblicate e in parte nuove. Le pubblico giusto per completezza, […]

17 Apr. 2008

Non facciamoci trarre in inganno…dalla realtà

Stamattina, assieme a Cristiano, ho fatto una puntata allo Knowledge Box – Spring 2008, una conferenza periodica (ultra sponsorizzata) dedicata ai temi del rapporto tra tecnologie e condivisione della conoscenza. Finalmente ho potuto sentire dal vivo Mariano Corso che parlava dei risultati della ricerca sull’Enterprise 2.0 nelle aziende italiane. Non farò una sintesi di quello […]

1 Feb. 2008

COP? Una faticaccia

Grazie a Steptwo ho agganciato due interessanti risorse: il blog Andecdote ha un tag sulle comunità di pratica, con tate risorse interessanti. E poi questa video-intevista ad alcuni dipendenti di Perkins Eastman, che raccontano come e perché hanno creato le COP al loro interno. Una cosa su tutte: tutti dicono che è una fatica nera…

29 Ott. 2007

Open source cognitivo all'italiana

La lettura di Wikinomics mi scatena parecchi pensieri. Uno di questi è legato al fatto che noi abbiamo un esempio concreto, nel nostro Paese, di open soruce cognitivo nei processi produttivi. Questo esempio è stato studiato in tutto il mondo negli anni scorsi e, anche se può sembrare bizzarro, è all’origine del fortunato termine “post fordismo”. Mi […]

17 Ott. 2007

La mia CdP musicarella

Ok, non ve ne fregherà niente, ma io sono molto contento di questo nuovo spazio che ho messo in piedi per supportare il lavoro della Franknsteinband, l’orchestra jazz a cui partecipo. Ho usato google gruppi, che tutto sommato dà le funzionalità che servono.Per il momento è tutto abbastanza fico: abbiamo le nostre discussioni, inseriamo i nostri […]

8 Ago. 2007

Le barriere alla collaborazione

Lo segnalo per non dimenticarmelo, anche se lo devo ancora leggere: uno studio su come superare le barriere tra gruppi e persone in un sistema di publishing decentralizzato. Il PDF lo scaricate direttamente da qui.

13 Giu. 2007

Etienne Wenger in action

Sapete che considero Etienne Wenger (il fondatore della teoria delle “comunità di pratica”) una delle figure intellettuali più importanti di questi anni per lo studio delle organizzazioni, dei sistemi di apprendimento sociale e, per estensione, del rapporto tra gruppi e tecnologie. Chi avesse voglia di approfondire la sua teoria direttamente dalla sua voce adesso può farlo grazie […]

10 Mag. 2007

Intranet collaborative: un caso di studio

IntranetJournal ha pubblicato due giorni fa un articolo *bellissimo* che ritorna sul caso della intranet di Placemaking. Siccome credo che questo atrticolo sia molto, molto importante per tutti noi ho pensato non solo di segnalarlo, ma anche di tradurlo. Credo che tutti noi che ci occupiamo di intranet, comunicazione interna, comunità di pratiche abbiamo molto […]

3 Mag. 2007

La fabbrica del senso

Vi segnalo un la prima parte di bell’articolo sulla produzione di senso nelle organizzazioni. E aspettiamo con ansia il secondo numero… p.s.: eccolo

2 Mag. 2007

Io lavoro. Lavoro e basta (!?)

Ok, quando i lettori che mi hanno messo nel loro aggregatore scopriranno che i feed di Splinder sono fermi da due settimane avranno un sacco di cose da leggere (Splinder è veramente mitico, dovrebbe fare una joint Venture con Telecom Italia…) Comunque, vi segnalo questo articolo di Andrew McCafee, che riflette su questa semplice domanda: le […]

13 Apr. 2007

Un gioco da 500.000 dollari

Vi segnalo, grazie al blog di Roberto Cobianchi, il caso di studio di un’azienda Americana, (la Intrawest Placemaking) che ha creato una intranet dove tutti (dico tutti) possono scrivere. Questo abbassamento drastico della soglia di accesso ha provocato un enorme afflusso di idee e progetti condivisi sullo spazio web interno, tra cui un’idea innovativa lanciata da […]

28 Dic. 2006

Sei arrivata, e io ti aspettavo

Oggi è veramente un giorno strano per me. Quando ho iniziato a fare questo lavoro di intranet manager avevo una serie di idee per la testa. Idee che riguardavano la collaborazione, le generazione di contenuti dal basso, l’autoregolazione, il prevalere delle conoscenze migliori, il mettere a fattor comune le esperienze, il bypassare le gerarchie e […]

16 Nov. 2006

Pratiche e piramidi

Mi rendo conto che faccio pubblicità, ma quando ci sono dei buoni contenuti è anche giusto dare visibilità alle aziende che li pubblicano (anche perché li pubblicano apposta…) E quindi vi segnalo questo articolo sulle “Comunità di pratica” (altri articoli interessanti li trovate qui). Un assaggio: “James Eucher, vice presidente della divisione ricerca e sviluppo […]

18 Set. 2006

Tecnologie tribali. Su "Il cantiere e la bussola"

Possiamo metterla come vogliamo, ma resta il fatto che il libro di Giuseppina Pellegrino: Il cantiere e la bussola. Le reti intranet tra innovazione e routine è la descrizione di un fallimento. Proviamo a vedere perché: partendo dall’idea, mutuata da Bijker e dal modello SCOT, che “il puramente teconolgico in quanto tale non esiste” e che […]

31 Ago. 2006

Per parlare dell'ectoplasma

Ogni volta che se ne parla la temperatura si abbassa, le finestre sbattono e i tavolini cominciano a tremare. Il solo nominarlo provoca reazioni allergiche o mutamenti nel metabolismo. In riunione ci schermiamo, ammicchiamo, alziamo gli occhi al cielo, ripensiamo alla nostra infanzia, ci viene l’acquolina in bocca. Ma in realtà non abbiamo la minima […]

21 Lug. 2006

COP aziendali tra sogno e realtà

Ok, anche Marco Bianchini parla oggi, nella sua rubrica fissa dedicata al Knowledge management (su DataManager) di Comunità di pratiche. Niente di realmente nuovo, il realtà, ma è importante segnalare come il concetto si stia progressivamente espandendo nella riflessione nostrana sulla conoscenza nelle aziende, e questo  sì che è una cosa nuova.  Ecco l’articolo.

22 Mar. 2006

Il valore della "letteratura grigia"

La letteratura grigia di un’organizzazione è l’insieme di “discorsi” informali che si svolgono in un’azienda. Chiacchiere da bar, consigli dati al volo, piccole riunioni estemporanee nei corridoi, storie e racconti che girano, tabelle unte e bisunte che ci vengono passate di fretta, foglietti volanti, cose sentite dire, trucchi e suggerimenti del collega della stanza a fianco. […]

21 Mar. 2006

Frammenti sulle comunità di pratica

In questo periodo lavoro molto (per ‘lavorare’ considerate anche: leggere, studiare, discutere, riflettere, e cosi via) e tra le cose che mi occupano ci sono anche le famose “comunità di pratiche”. Per i nuovi di questo blog (se ce ne sono) ripeto brevemente: per ‘comunità di pratiche’ intendiamo i gruppi informali in un’organizzazione che si formano […]

26 Set. 2005

Il knowledge management siamo noi

Quando si parla di knowledge management, spasso, si sconfina in definizioni surreali come questa. Eppure non è affatto una cosa complicata. Peraltro è sempre esistita all’interno delle organizzazioni moolto, ma molto prima dell’arrivo del web e delle teorie “cool” sull’apprendimento organizzativo. Per spigarmi meglio voglio raccontarvi una storia autobiografica, che risale all’epoca del mio impiego […]

15 Set. 2005

L'etica hacker dell'apprendimento

Noi forse non ci pensiamo mai, ma il mondo che conosciamo oggi, e le conoscenze “brevettate” che utilizziamo, sono frutto di una ricerca “open source” che non ha mai smesso di fare da motore allo sviluppo. Ora, uno degli insegnamento più belli – e anche più produttivi per i temi della conoscenza nelle organizzazioni – che […]

9 Giu. 2005

Dentro il cooperative learning

Si parla sempre più spesso di apprendimento cooperativo. Ma come realizzarlo concretamente? Quali sono le condizioni che lo favoriscono e quali quelle che lo ostacolano? Questo articolo di Fabrizio Pivari (che non ricordo assolutamente come ho scovato) ha il pregio di affrontare più nel dettaglio le questioni legate al cooperative learning. Niente di stratosferico, non troverete […]

9 Mag. 2005

I quaderni della SSIS

Esiste, in Italia, una Università Virtuale.  Quello che ho capito, navigando, è che non sanno progettare i siti web: più che una navigazione è una disperata caccia al tesoro, ed è un peccato, perché c’è una sacco di roba interessante. Ad esempio l’area dei “Quaderni della SSIS“, (Scuola interateneo di Specializzazione) dalla quale, ad esempio, potete scaricare, […]

9 Mag. 2005

Repetita iuvant

So bene di averlo già sengalato, ma è troppo importante: questo articolo di Etienne Wenger sulle comunità di pratica è un vero e proprio faro per il nostro lavoro. Lo sto traducendo in italiano (ancora un pò di pazienza): per il momento il mio consiglio è di fare lo sforzo di leggerlo in lingua originale. Ne […]

13 Apr. 2005

L’importanza del fattore G(ino)

Mai addormentarsi sugli allori. Mai credere di essere arrivato alla fine. Mai credere che non accada nulla solo perché alle nostre orecchie non arriva nulla. Mai credere di aver creato la intranet che non lascia scampo. Abbiamo raccolto tutte le informazioni possibili e immaginabili, abbiamo una rete di referenti ramificata e attenta, siamo sensibili e […]

19 Lug. 2004

Bauman e le comunità guardaroba

E’ tempo di tornare al lavoro, ma non prima di avervi regalato una bella citazione da uno degli ultimi lavori di Zygmunt Bauman, “Intervista sull’identità“, un libro piccolo ma preziosissimo, illuminante e profondo come tutti i suoi lavori. Tra le righe, e nemmeno tanto, si parla anche di noi blogger e delle comunità virtuali, ma […]

7 Giu. 2004

Quando la community non decolla. Gli errori più frequenti

Nell’ultimo numero di IntranetFiles si parla, tra l’altro, di comunità virtuali in azienda. L’articolo di Maurizio Benzi è interessante e ha il pregio di provare a dare una classificazione un po’ di sofisticata dei vari titpi di community, per circoscriviere meglio le caratteristiche di quelle legate alla gestione della conosenza. Ma quello che veramente mi […]

4 Apr. 2004

Il knowledge management spiegato ai bambini

Una parola magica aleggia per le aziende. Un’olofrase (e scusate se è poco…), un mantra da recitare nei momenti di crisi, una boutade di cui fare sfoggio in riunione. Sentite come suona bella piena: “E’ una strategia di K-n-o-w-l-e-d-g-e M-a-n-a-g-e-m-e-n-t”. Che soddisfazione, che bella formula. La pronunciamo e tutti si azzittiscono rispettosi. Provate a leggere la sua […]

29 Feb. 2004

Omonimi anglosassoni

Il tema delle intranet è ovviamente internazionale: ed ecco un’azienda inglese che ha capito che mettere a disposizione risorse a proposito delle intranet è una buona strategia, che peraltro fa seguire agli slogan (knowledge management) i fatti (articoli, matariali, whire papaer e, udite udite, un blog. Chissà perché questo mi ricorda qualcosa…). Scaricatevi l’interesante report […]

8 Feb. 2004

Comunità di pratica e intranet

In una raccolta di ricerche di psicologia empirica sulla Comunicazione Mediata dal Computer (“Conversazioni virtuali”, edito da Guerini e Associati), mi sono imbattuto in un concetto e in un campo di studi che ignoravo totalmente (lo ammetto…) e che trovo altamente “euristico” (come dicono le persone colte…) per il tipo di lavoro comunicativo che svolgiamo […]